Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Roma / Bortolomiol: tutta l’esperienza spumantistica della famiglia Bortolomiol

Doppio turno dalle 16 alle 18,30 e dalle 20 alle ore 22,30 presso la sede di Fondazione Italiana Sommelier all’Hotel Rome Cavalieri - Via A. Cadlolo, 101

Lunedì 12 Marzo 2018
Lazio - Sede centrale
Orario: 16:00 - 18:30 - Prezzo: 15,00 € Aggiungi al carrello
Orario: 20:00 - 22:30 - Prezzo: 15,00 € Aggiungi al carrello
Fotografia
Da sempre un punto di riferimento nel panorama del Prosecco, la cantina Bortolomiol ha sede a Valdobbiadene, nel cuore della denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg. L’azienda spumantistica, fondata da Giuliano Bortolomiol negli anni ’40, deve la fama della ricetta del Prosecco in versione brut al suo padre fondatore, di cui fu anche inventore.
Oggi la cantina è guidata dalle sorelle Elvira, Maria Elena, Giuliana e Luisa Bortolomiol, che con impegno e passione curano la tradizione di famiglia, dai continui investimenti tecnologici al controllo dell’intero processo produttivo. Affiancate dal team di enologici guidati da Roberto Cipresso, le sorelle Bortolomiol pongono l’attenzione su progetti sostenibili che salvaguardano l’uomo e la terra.

Grazie al Seminario di degustazione, si avrà l’occasione di ripercorrere la collezione degli spumanti, fiore all’occhiello della cantina.

In degustazione
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Millesimato Prior 2017
Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Millesimato Senior 2017
Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze 2017
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Millesimato Ius Naturae (vino biologico) 2016
Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Bandarossa 2017  
Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Bandarossa Special Reserve 2016


e mini verticale in tre diversi millesimi di
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Nature Rive San Pietro di Barboza Motus Vitae 2014 / 2015 / 2016


L’aggiornamento dettagliato dei millesimi sarà presto disponibile.

La degustazione sarà coadiuvata da un docente della Fondazione Italiana Sommelier insieme con il Vice Presidente dell’azienda Elvira Maria Bortolomiol e l’enologo Roberto Cipresso.


Prenotazione contestuale al versamento di € 10 a persona.
L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale. Eccezionalmente a questo evento gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti.



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina