Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero del 4 maggio
Cantina Val di Neto e Piero Mancini
Pubblicato il 04/05/2021
Ecco l'Amistà, un sorso fresco di colore rosa
Nata alle soglie del nuovo millennio come Cantina sociale è stata poi rilevata da uno dei soci principali che ne ha arricchito le risorse trasformandola in una moderna azienda agricola a tutto tondo per una produzione in cui trovano spazio anche l’olio extravergine, gli agrumi, gli ortaggi, pomodori su tutti. Un’estensione complessiva di 170 ettari, venti dei quali occupati dai vigneti, cuore strategico dell’intera filiera. Le antiche origine greche, vengono orgogliosamente rievocate nelle etichette dei vini, dai nomi mitologici, di grande suggestione. L’Amistà è di un bel colore rosa cerasuolo luminosissimo. Profumi gentili di chicchi di melograno sostenuti da brezze balsamiche, su un invitante fondo di rose antiche. Sorso fresco ma morbido come i frutti aciduli cui rimanda l'assaggio, finale sapido. Caratteristiche in grado di sostenere anche piatti “in rosso”, con presenza di pomodoro, come un filetto di pesce San Pietro all’acqua pazza.

Cantina Val di Neto
Crotone KR

Amistà 2019
Rosato Igt– Gaglioppo 100% - € 10 – 3 Grappoli di Bibenda: Vini di Buon Livello e Particolare Finezza

Il Messaggero del 4 maggio 2021

Quel nettare che profuma di ginestra
Fondata in Gallura nel 1965 da Piero Mancini, l’azienda nel tempo è stata ovviamente ampliata e rinnovata, sono stati acquisiti nuovi vigneti ed è stata realizzata un’altra cantina che si affaccia proprio sul Golfo di Olbia. Luoghi suggestivi che possono essere visitati, come la Tenuta Balajana, tuttora gestita dalla famiglia Mancini, dov’è possibile degustare i prodotti aziendali tipicamente galluresi, con il Vermentino sugli scudi. Dal calice, illuminato da caldi riflessi dorati, salgono intensi profumi di ginestra e mimosa, seguono note di corbezzolo e mandorle fresche, timo appena raccolto e pepe a chiudere un sorso pieno, succoso, bilanciato tra spalla acida e profilo sapido. Un grande Vermentino strutturato e sfaccettato che sfodera una notevole mineralità salina, starà bene con una preparazione altrettanto articolata e saporita come il tataki di filetto di Pesce San Pietro, marinato con salsa di soia, zenzero, sakè e qualche goccia di bergamotto.

Piero Mancini
Olbia OT

Vermentino di Gallura Superiore Mancini Primo 2018
Bianco Docg – Vermentino 100% - € 13 – 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda
© RIPRODUZIONE RISERVATA