Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 14 Aprile 2020

Il Messaggero di Martedì 14 Aprile 2020

Cura minuziosa e carattere del territorio

Antonio Caggiano, convinto del suo operato e forte della sua caparbietà, è riuscito a imporre sul mercato vini dallo stile decisamente convincente che ormai da un trentennio affascinano gli appassionati di tutto il mondo. Il raggiungimento di tale successo l’ha motivato ulteriormente, indirizzandolo verso una cura sempre più minuziosa in ogni fase produttiva. La sua gamma rappresenta un bel mosaico di vitigni tradizionali campani, etichette accomunate dall’eleganza e da uno splendido carattere territoriale. Questo Fiano lucente, dagli intarsi verdolini, offre profumi di albicocche mature, frutto della passione, fiori d’arancio e ginestra, timo, origano e in fondo una sottile vena minerale. Sorso pieno, intrigante, di incisiva mineralità, equilibrata morbidezza con una scia di vitale freschezza. Una meraviglia da accostare alle capesante gratinate con salsa maionese.

Cantine Antonio Caggiano
Taurasi AV

Fiano di Avellino Bechar 2018
Bianco Docg - Fiano 100% - € 14 - 5 Grappoli: l’eccellenza di Bibenda

Fotografia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina