Bibenda 2019

APPUNTI PER LA CONSULTAZIONE

BIBENDA 2019
È un libro guida che descrive il panorama vitivinicolo italiano e la geografia dei luoghi di produzione.
BIBENDA si pone come tramite tra il produttore e il consumatore e per questo si riferisce esclusivamente alle etichette di qualità, a fronte di circa 20.000 imbottigliatori attivi in Italia.
BIBENDA 2019 racconta tutti i territori regionali, descrive il metodo di degustazione, ogni Azienda del Vino viene presentata e descritta, le informazioni inserite rappresentano indicazioni e suggerimenti anche per il lettore turista del vino.
Il totale delle bottiglie prodotte si riferisce al numero complessivo che l’Azienda ha dichiarato di aver prodotto nel corso dell’ultima annata.
I prezzi indicati sono quelli che i Produttori consigliano per la vendita nelle enoteche in Italia. Abbiamo chiesto alle Aziende tutti i dati necessari per la compilazione completa delle loro schede. Quando il dato non ci è stato fornito, nel relativo campo abbiamo inserito n.d. (non dichiarato).
Per evidenziare la qualità, dedotta dall’analisi sensoriale, effettuata con Metodo e Scuola di Fondazione Italiana Sommelier e per sottolineare quanto il prodotto della terra sia stato rispettato nella lavorazione, abbiamo usato simbolici grappoli d’uva.
Fotografia
Fotografia
Fotografia
Fotografia
• Il punteggio in centesimi è stato tradotto in Grappoli secondo lo schema che segue.
Fotografia
da 91 a 100     Vini e Grappe dell’eccellenza
Fotografia
da 85 a 90     Vini e Grappe di grande livello e spiccato pregio
Fotografia
da 80 a 84     Vini e Grappe di buon livello e particolare finezza
Fotografia
da 74 a 79     Vini e Grappe di medio livello e piacevole fattura
• Le valutazioni assegnate sono legate esclusivamente ai campioni degustati. Di tutti abbiamo riportato anche la descrizione e almeno un nostro suggerimento circa l’abbinamento con il cibo.

• Per ogni etichetta abbiamo indicato la tipologia, le uve, il prezzo, la gradazione, il numero di bottiglie, i dati tecnici della lavorazione e la potenziale longevità.

• L’indicazione della capacità delle bottiglie, salvo diverse indicazioni riportate accanto al prezzo, corrisponde a 0,750 per il vino e a 0,700 per la grappa.
Indicazioni sulla Longevità del Vino
• Per consentire al lettore di farsi un’idea di quanto a lungo possa conservare il vino nella propria cantina, abbiamo utilizzato delle simboliche bottiglie.
Fotografia
godibile sin d’ora e per altri 2 anni
Fotografia
godibile sin d’ora e per altri 3 - 5 anni
Fotografia
godibile sin d’ora e da conservare oltre i 5 anni
Questo non significa che il vino abbia una scadenza. Si tratta di un’indicazione di massima sulla sua longevità potenziale, per poterlo degustare nel suo momento evolutivo migliore.

• Abbiamo riportato a fondo pagina i nomi dei vini che nella precedente edizione - la 2018 - sono stati premiati con i 5 Grappoli.
Fotografia
Tutti i vini messi a disposizione dai singoli produttori sono stati conservati nei nostri magazzini a temperatura controllata, fino al momento delle degustazioni. A volte abbiamo acquistato i vini in enoteca, a volte li abbiamo degustati nei ristoranti d’Italia. Le degustazioni si sono svolte nella Redazione Centrale di Roma.
A volte, molto più raramente, ci siamo recati presso le singole Aziende Vinicole. In questo caso può essere accaduto che alcuni produttori ci abbiano proposto assaggi di vini ancora in embrione, prodotti che non hanno ancora terminato il loro percorso. Per serietà, nei confronti dei lettori e dei produttori stessi, queste degustazioni non vengono pubblicate lasciando che il vino possa godere dei tempi adeguati di maturazione per essere degustato e recensito al momento della sua effettiva completezza e reperibilità. Le degustazioni dei vini ammessi alla finale per l’assegnazione dei 5 Grappoli si sono svolte presso la Sede della Redazione Centrale nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre 2018.
La Qualità delle Aziende del Vino
• Accanto al nome dell’Azienda abbiamo evidenziato il numero complessivo dei Cinque Grappoli che un’azienda ha conquistato nelle precedenti edizioni della Guida, compresa l’edizione attuale. Un segno che visualizza, in maniera forte e inequivocabile, la costanza qualitativa del Produttore.
Fotografia
LE AZIENDE DI OLIO DI BIBENDA 2019
Nella descrizione del patrimonio olivicolo italiano, abbiamo voluto sottolineare la qualità delle aziende che si dedicano alla produzione di questo prezioso elemento del made in Italy.

Per sottolineare la qualità delle singole aziende produttrici di olio e degli oli abbiamo utilizzato simboliche gocce verdi.
Fotografia
Aziende e Oli dell’Eccellenza
Fotografia
Aziende e Oli di Grande Livello e Spiccato Pregio
Fotografia
Aziende e Oli di Buon Livello
La Sezione Olio della Guida sarà aggiornata nel mese di marzo 2019 con l’esito delle degustazioni degli oli del raccolto 2018.