Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 55
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
ARCHIVIO DI TUTTE LE ATTIVITÀ
A Latina / 1° Corso di Sommelier dell'Olio Extravergine di Oliva
Il Corso avrà inizio il 26 Febbraio 2020 fino al 1° Dicembre 2020 e si svolgerà nell'unico turno dalle 20 alle 22,30 presso l’Hotel Europa di Latina, Via Emanuele Filiberto 14
Mercoledì 26 Febbraio 2020
Lazio - Ostia
Fotografia
Il Corso è stato sospeso e sarà riprogrammato a data da destinarsi
 

L’Associazione Italiana Sommelier dell’Olio nasce a Roma il 28 Novembre 2004, con l’intento di diffondere la cultura dell’olio extravergine di oliva di qualità a Roma ed in generale su tutto il territorio nazionale. Imparare a riconoscere un olio di pregio, non è uno scherzo, con il nostro Corso di Formazione potrai diventare un vero Sommelier dell’Olio, acquisendo le nozioni principali sulla produzione e sulle tipicità delle cultivar di cui è ricco il nostro paese Italia. Perché l’Olio Extravergine di Oliva è “Cooltura”.
 
Il Corso è organizzato in 15 lezioni teoriche e pratiche, durante le quali si procede alla degustazione guidata di oltre 90 oli scelti tra i più significativi e didattici del panorama produttivo nazionale. Durante il corso si apprenderà anche la tecnica dell’abbinamento olio-cibo fino ad essere in grado di procedere all’abbinamento finale cibo-olio-vino.



PRESENTAZIONE DEI 15 INCONTRI A TEMA:

1° Incontro > 26 Febbraio 2020: L’olio nel tempo. Origini e storia. La Degustazione. Introduzione all’analisi sensoriale. Scheda di degustazione dell’AISO. Degustazione di 6 oli.

2° Incontro > 1° Settembre 2020: Olivicoltura. La pianta. Tecnica di coltivazione. Raccolta. Degustazione di 6 oli.

3° Incontro > 8 Settembre 2020: Sistemi di produzione tradizionali dell’olio. Conservazione. Degustazione di 6 oli.

4° Incontro > 15 Settembre 2020: Sistemi di produzione moderni. Olio denocciolato da monocultivar. Degustazione di 6 oli.
 
5° Incontro > 22 Settembre 2020: I principali difetti dell’olio: i difetti di produzione, trasformazione e conservazione. Degustazione di 6 oli.

6° Incontro > 29 Settembre 2020: Composizione e analisi chimica. Classificazione. Legislazione: Dop, Igp, Biologico. Degustazione di 6 oli.

7° Incontro > 6 Ottobre 2020: Visita ad una Azienda che produce olio. Lezione e Degustazione di tutti gli oli prodotti.

8° Incontro > 13 Ottobre 2020: Le cultivar del Nord e del Centro Italia. Degustazione di 6 oli campione delle regioni trattate.

9° Incontro > 20 Ottobre 2020: Le cultivar del Sud e delle isole. Panorama mondiale. Degustazione di 6 oli campione delle regioni trattate.

10° Incontro > 27 Ottobre 2020: L’olio in cucina. Tecniche di cottura. L’olio giusto per ogni piatto. Abbinamento con il vino. Degustazione di 6 oli abbinati ad alcuni piatti. Prova pratica di abbinamento.

11° Incontro > 3 Novembre 2020: L’olio nel ristorante. Carta degli oli. Conservazione. Servizio. Degustazione di 6 oli.

12° Incontro > 10 Novembre 2020: Olio e salute: i consigli del medico. Degustazione di 6 oli.

13° Incontro > 17 Novembre 2020: Cena didattica di abbinamento cibo/olio.
 
14° Incontro > 24 Novembre 2020: Test scritto di verifica di apprendimento e prova di degustazione.
 
15° Incontro > 1° Dicembre 2020: Consegna dei Diplomi e delle insegne di Sommelier dell’Olio e brindisi finale.


Il materiale didattico in dotazione:
Libro di testo: Il Libro dell’Olio edito da Bibenda Editore
Quaderno vademecum con le schede per l’analisi sensoriale
Elegante valigetta della Campo Marzio, prestigiosa firma nel campo del pellame e cartoleria, contenente 6 bicchieri per l’analisi gustolfattiva dell’olio
Copribicchieri
Carta degli Oli 



 A ciascun partecipante che avrà superato la Prova d’Esame, verrà consegnato il Diploma di Sommelier dell’Olio dell’AISO e la spilla.
 
Il costo dell’intero corso è di € 600.

 
Iscrizione obbligatoria alla Fondazione Italiana Sommelier.
Per iscrizione e pagamento e per tutte le informazioni contattare  la responsabile di zona Barbara Palombo al n. 344 0634708 oppure mandare una mail  a fondazionesommelier.romasud@gmail.com.

 
 
Per partecipare
Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
Ecco le modalità a disposizione per gli eventi che prevedono un contributo di partecipazione:
  • Carta di Credito
    Versamento del contributo con Carta di Credito seguendo la procedura “acquisto online”
  • Carta Prepagata
    È possibile attivare un credito telematico iniziale a partire da 50 Euro, ricaricabile anche solo per 2 Euro senza costi aggiuntivi, utilizzabile per acquistare tutti gli eventi e i corsi. Il credito può essere acquistato online oppure presso il nostro showroom BIBENDAMANIA al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri.
  • Altre Forme di Pagamento
    Presso BIBENDAMANIA, in contanti, bancomat e assegni, dov’è possibile farsi registrare su www.bibenda.it
Procedura di accesso ad attività e corsi
L’ingresso in sala di degustazione è consentito solo agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.
Quando l’Attività prevede “Eccezionalmente gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti” significa che gli Iscritti di Fondazione possono prenotare al massimo per altre 2 persone. Queste, potranno entrare in sala di degustazione soltanto insieme all’iscritto.
Nel partecipare agli eventi (corsi, degustazioni, ecc.), si raccomanda di prestare particolare cura al proprio abbigliamento in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dell’albergo in cui si svolgono.
In particolare, durante il periodo estivo, evitare l’abbigliamento da spiaggia, come pantaloni corti o semi corti, sandali e simili.
L’uso di profumi penetranti altera la percezione dei sentori del vino. Ne sconsigliamo pertanto l’uso, per non condizionare la propria e l’altrui degustazione.
In Sala di degustazione sono vietati l’uso del telefono e le registrazioni audio-video.
Prima del termine della degustazione non è ragionevolmente possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo.
Suggeriamo di presentarsi all’ingresso con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Per questo motivo, non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito di inizio e non sono previsti rimborsi. La sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento.
Annotazioni per la partecipazione
Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono altresì vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento. Durante il periodo estivo non sono ammessi pantaloni corti o indumenti simili.
Ricordiamo che per frequentare i corsi e le attività è necessaria l'iscrizione alla Fondazione Italiana Sommelier
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina