Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 56
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Fiumicino/ Un giro del mondo intorno a 8 Sauvignon
Unico turno dalle 19,30 alle 22 presso Hotel Mercure Leonardo da Vinci Airport – Via Portuense 2470
Lunedì 11 Ottobre 2021
Lazio
Fotografia Il Sauvignon, insieme allo Chardonnay, è la varietà a bacca bianca più diffusa e famosa al mondo, caratterizzato da profumi suggestivi, intense sensazioni olfattive e gustative, buona dote di freschezza e aromaticità. Originario della Francia, ha la sua culla nella Valle della Loira, in particolar modo nelle zone di Sancerre e Pouilly-sur-Loire, e a Bordeaux, nel Sauternes; ma grazie alla sua capacità di adattamento si è diffuso con successo anche in altri paesi vinicoli del mondo, come Sud Africa, Nuova Zelanda, Cile, California e Italia, dove ha trovato il suo ambiente ideale sulle marne e le arenarie delle colline del Collio Goriziano e dei Colli Orientali del Friuli e in Alto Adige.
 
Nel secondo incontro dedicato ai vitigni internazionali, conosciamo più approfonditamente questo straordinario vitigno nel meraviglioso viaggio “virtuale” disegnato dal nostro Docente Paolo Lauciani.
 
VINI IN DEGUSTAZIONE
ALTO ADIGE / Alto Adige Sauvignon Rachtl Riserva – Tiefenbrunner
FRIULI VENEZIA GIULIA / Collio Sauvignon Ronco delle Mele – Venica & Venica
NUOVA ZELANDA / SauvignonBlanc - Cloudy Bay
CILE / Sauvignon Blanc Cuvée Alexandre – Lapostolle
CALIFORNIA / California Sauvignon Blanc Private Selection – Mondavi
FRANCIA / SANCERRE Le Monts Damnès – Didier Dagueneau
FRANCIA / POUiLLY FUMé Baron De L – Baron De Ladoucette
SUD AFRICA – Sauvignon Blanc - Fleur Du Cap

 
Alla fine della degustazione verrà servito un piatto
 
A disposizione di ogni allievo quaderno di degustazione e tovaglietta.

Contributo di partecipazione euro 80.
L’ingresso in degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier.

 
Le Prenotazioni, impegnative, possono essere effettuate anche o ai numeri 392 8497771 e 349 2226991, oppure via e-mail scrivendo a eventi@fondazionesommelierlazio.com
 
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
L'accesso sarà consentito soltanto previa esibizione della certificazione Verde COVID-19.

La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina