Degustazioni

A Roma / Vincenzo Mercurio Day: una vita da Winemaker

Banchi d’assaggio dalle ore 16 alle 21,00 presso l'Hotel Rome Cavalieri - Via Alberto Cadlolo, 101

Venerdì 20 Marzo 2020
Lazio - Sede centrale
Orario
16:00 - 21:00
Prezzo per il Socio: 10,00 €
Posti aggiuntivi: 10,00 €
Fotografia


Sono passati oltre vent’anni da quella prima vendemmia del 1997, alle falde del Vesuvio, che ha sancito il legame con il suo territorio e con la sua famiglia, raccogliendo l’eredità del nonno contadino.

Ne ha fatta di strada Vincenzo Mercurio in questi vent’anni dalla Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari con il Prof. Moio, studiando gli aromi del vino, agli studi in Borgogna con il prof. Yves Le Fur.

Nel 2001 il ritorno a casa, in Campania, per iniziare la sua attività di responsabile di produzione in un’azienda campana e il salto nel 2007 dove comincia la sua attività di “Consulente in enologia e Winemaker” in tutta Italia, con una propensione verso il nuovo, si tratti di vitigni, terroir, culture gastronomiche, territori, ma sempre con uno sguardo volto ai vitigni, che per anni hanno raccontato la storia dei territori rurali.






Le aziende presenti
Friuli Venezia Giulia
SANT'ELENA

Umbria
LAPONE

Molise
CAMPI VALERIO
CLAUDIO CIPRESSI

Lazio
ANTICHE CANTINE MIGLIACCIO
CANDIDATERRA

Campania
BAMBINUTO
BOSCO DE'MEDICI
CANTINE BARONE
CANTINE DI MARZO
CANTINE I FAVATI
CANTINE LONARDO - CONTRADE DI TAURASI
DE' GAETA
FATTORIA LA RIVOLTA
IL VERRO
LAURA DE VITO
MASSERIA FELICIA
STEFANIA BARBOT
TENUTA RUSSO BRUNO
TENUTA SANT'AGOSTINO
TENUTA SARNO 1860
VILLA DIAMANTE

Puglia
MASSERIA FARAONA

Basilicata
TENUTA PARCO DEI MONACI

Calabria
CANTINE BENVENUTO

Sicilia
CENTRO SPERIMENTALE UNIPA

Sardegna
AUDARYA
 
 

 
Oltre all’evento a Banco d’Assaggio, si svolgerà in un’altra sala alle ore 20, la degustazione a Banchi di Scuola “Vincenzo Mercurio Day: ma quale terroir?”
Posti limitati.
Prenotazione: obbligatoria
Contributo di partecipazione: 10 €
Tutte le attività, sia nel caso di ingresso gratuito, sia quelle per le quali viene chiesto un contributo di partecipazione, sono riservate esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier per l’anno relativo.
In via eccezionale, ad alcune attività è consentita la partecipazione anche ad un massimo di 2 ospiti/accompagnatori non iscritti.
Contributo di partecipazione accompagnatore: 10 €
L’eventuale impossibilità di partecipare all’evento prenotato va comunicata al massimo 2 giorni prima della data prevista.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Procedura di accesso
Stampa la pagina