Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Roma / Sua Altezza La Schiava: un viaggio con destinazione Alto Adige

Banchi d’Assaggio dalle 16 alle 21 presso l'Hotel Rome Cavalieri - Via Alberto Cadlolo, 101

Giovedì 24 Gennaio 2019
Lazio - Sede centrale
Orario: 16:00 - 21:00 - Prezzo: 10,00 € Aggiungi al carrello
Fotografia
L’Alto Adige e il vitigno Vernatsch, secondo la declinazione tedesca, e Schiava in base a quella italiana, rappresentano un connubio  indissolubile da più di mille anni. La regione più settentrionale d’Italia è da sempre considerata una zona vitivinicola di altissima qualità, conta oltre 5.300 ettari di vigneti, 5.000 viticoltori e ben 20 vitigni diversi. Una terra in cui i contrasti culturali, linguistici e storici si uniscono all’armoniosa bellezza dei paesaggi, tra cime alpine e panorami mediterranei. Il forte legame della Schiava con questo territorio e con i suoi areali d’elezione (Caldaro, Bolzano e Merano) ci porteranno a conoscere i diversi stili con cui si esprime e i differenti caratteri, attraverso la forza, l’eleganza e la varietà del suo ventaglio olfattivo e gustativo. Un lungo percorso alla scoperta di questo vitigno unico e particolare.

 



Aziende presenti all’evento:
Cantina Bolzano - Cantina Merano - Cantina Toblino - Cantina Tramin - Elena Walch - Franz Haas - Girlan - Josef Weger - Kellerei Kaltern - Laimburg - Lieselehof - Muri-Gries - Nals Margreid - Rottensteiner - St. Pauls - Tiefenbrunner


 
Prenotazione contestuale al versamento del contributo di partecipazione di € 10 a persona.
L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale, che eccezionalmente per questo evento possono essere accompagnati al massimo da due amici o clienti.

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina