Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Roma / Boland Cellar: anima del Sud Africa

Doppio turno dalle 16 alle ore 18,30 e dalle 20 alle ore 22,30 presso la Sede di Fondazione Italiana Sommelier all’Hotel Rome Cavalieri – Via A. Cadlolo, 101

Venerdì 10 Maggio 2019
Lazio - Sede centrale
Orario: 16:00 - 18:30 - Prezzo: 20,00 €
Orario: 20:00 - 22:30 - Prezzo: 20,00 €
Fotografia
Fondata nel 1941, la Boland Cellar fu istituita perché gli agricoltori e i coltivatori locali capissero che, attraverso la collaborazione, sarebbero stati in grado di creare prodotti migliori e incrementare la filiera produttiva del vino in Sudafrica. Attraverso la cooperazione Boland Cellar è riuscita così a riunire le migliori qualità di uve, ma anche talento e conoscenza enologica, provenienti da tutta la regione, diventando così un produttore di vino affermato a livello mondiale.

Situata nella splendida Valle di Paarl, tra Stellenbosch e le zone costiere dello Swartland, protetta dalle montagne del Drakenstein e dagli efflussi della parte costiera di Durbanville, è una regione che riunisce cinque aree climatiche molto diverse tra loro che consentono di ottenere prodotti unici.

Andremo quindi alla scoperta della sorprendente produzione aziendale, guidati da un docente di Fondazione Italiana Sommelier che verrà accompagnato da due rappresentanti dell’azienda.

L’elenco delle 8 etichette in degustazione
Chenin Blanc Reserve N.1 Wooded 2016
Five Climates Chenin Blanc 2018
One Formation White Blend 2018
Talent & Terroir Chenin Blanc 2018
Reserve Chenin Blanc Unwooded 2017
One Formation Pinotage Blend 2016
Reserve No 1 Shiraz 2016
Cappupino 2018 


Al termine della degustazione verrà servito un piatto di eccellenze gastronomiche.

Importazione a cura di Sawinetrade

Prenotazione: obbligatoria. Contributo di partecipazione: 20 Euro.
Tutte le attività, sia nel caso di ingresso gratuito, sia quelle per le quali viene chiesto un contributo di partecipazione, sono riservate esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier per l’anno relativo.
 
In via eccezionale, a questa attività è consentita la partecipazione anche ad un massimo di 2 ospiti/accompagnatori non iscritti.
Contributo di partecipazione accompagnatore: 20 Euro
 
L’eventuale impossibilità di partecipare all’evento prenotato va comunicata al massimo 2 giorni prima della data prevista.



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina