Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Verona 51° Vinitaly dal 9 al 12 aprile 2017

Ingresso a tariffa agevolata per i Soci di Fondazione Italiana Sommelier

Domenica 9 Aprile 2017
Lazio - Sede centrale
Solo i Soci di Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota possono acquistare questi biglietti al prezzo speciale a loro riservato. Procedendo all’acquisto, si intende che il Socio conferma di essere in regola con la quota associativa 2017.
Orario: Domenica 9 euro 36,60 - Prezzo: 36,60 €
Orario: Lunedì 10 euro 36,60 - Prezzo: 36,60 €
Orario: Martedì 11 euro 36,60 - Prezzo: 36,60 €
Orario: Mercoledì 12 euro 36,60 - Prezzo: 36,60 €
Fotografia
COME FUNZIONA

È noto che il normale biglietto di ingresso al Vinitaly costa 75 Euro se acquistato online e 80 Euro se acquistato al botteghino. Per la Fondazione Italiana Sommelier, in quanto espositore, l’Ente Veronafiere ha riservato un prezzo speciale, così i nostri Soci potranno godere dei seguenti vantaggi.

I Soci di Fondazione Italiana Sommelier, obbligatoriamente in regola con la quota associativa per l'anno 2017, potranno acquistare il/i biglietto/i di ingresso al Vinitaly nei giorni sotto indicati al prezzo agevolato sotto riportato. Ricordiamo l’orario di apertura del 51° Vinitaly: dalle ore 9,30 alle 18 (Ingresso fino alle 17).

Domenica 9 Aprile - € 36,60 anziché 75/80
Lunedì 10 Aprile - € 36,60 anziché 75/80
Martedì 11 Aprile - € 36,60 anziché 75/80
Mercoledì 12 Aprile - € 36,60 anziché 75/80


L'acquisto di questi biglietti a tariffa agevolata potrà essere effettuato online, con carta di credito o credito telematico, oppure in contanti presso il nostro showroom Bibendamania, soltanto fino a mercoledì 5 Aprile 2017. 

Ad acquisto avvenuto, i codici relativi ai biglietti di ingresso richiesti saranno inviati all’indirizzo mail indicato dal socio, previa verifica, a cura della Fondazione, della regolarità dell’iscrizione. La registrazione del codice potrà essere effettuata fino al 6 Aprile 2017.

Qualora l’acquisto venisse effettuato da persona non in regola con la quota, il biglietto non verrà inviato al richiedente, mentre l’importo versato gli sarà restituito stornandolo su un credito telematico a suo nome.

Per il mantenimento dello standard professionale, Vinitaly è aperto esclusivamente agli operatori specializzati, maggiorenni: non è permesso l’ingresso ai minori di 18 anni, anche se accompagnati. La registrazione è obbligatoria.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina