Degustazioni

A Roma / Cascina Bruni: i vini di Cristiano Maria Veglio di Castelletto

Unico turno dalle ore 16 alle ore 18,30 presso l'Hotel Rome Cavalieri - Via Alberto Cadlolo, 101

Giovedì 19 Gennaio 2017
Lazio - Sede centrale
Orario
16:00 - 18:30
Il termine ultimo per l'acquisto 18/01/2017 è scaduto.
Posti non più acquistabili
Fotografia
La  Cascina Bruni dei Veglio Di Castelletto, è una famiglia ed una cantina, le cui radici affondano nella storia d’Italia, esattamente a partire dal 1897, quando il Fondatore Giuseppe Luigi Veglio Di Castelletto decide di produrre il suo primo Barolo e nascono così i vini Cascina Bruni da quei 12 ettari appartenenti alla tenuta storica “La Favorita”, nome originario della casa padronale.

Dal 2015 l'azienda è gestita da Cristiano Maria Veglio Di Castelletto, Enologo ed esponente della sesta generazione di nobili vignaioli.

Dalla Vigna alla Cantina, passando per l’affinamento e imbottigliamento, i vini di Cascina Bruni, sono seguiti scrupolosamente con sistemi innovativi, sempre all’avanguardia, ma sempre nel rispetto della rigorosa tradizione vignaiola, con protocolli di produzione e vinificazione differenti per ciascuna vigna, varietà di uva e vino, che proseguono con degustazioni periodiche ed analisi nel post produzione, mirati all’ottenimento della massima qualità. Cascina Bruni si avvale dell’esperienza del grande Enologo francese Michel Rolland.

Sarà un docente della Fondazione Italiana Sommelier a guidare la degustazione dei vini presentati dal padron dell’azienda Cristiano Maria Veglio.

Ecco l’elenco dei 8 vini in degustazione

Dolcetto d’Alba Giunà 2015

Barbera d’Alba Otin Matè 2015

Langhe Nebbiolo Villa Maggiore 2015

Barolo Marialunga 2012

Barolo Marialunga 2013 (anteprima per Fondazione Italiana Sommelier “en primeur”)


Barbaresco Fanin 2013

Moscato d'Asti Culumbè 2016

Barolo Chinato Rivass


Prenotazione contestuale al versamento di € 5 a persona. Per le modalità consultare la sezione riguardante la Procedura di Accesso alle Attività di Fondazione Italiana Sommelier - I Soci di Fondazione Italiana Sommelier potranno essere accompagnati da due amici o clienti - Bicchieri a disposizione in Sala. Per iscriverti alla Fondazione clicca qui. Consulta qui le modalità di accesso alle Attività di Fondazione Italiana Sommelier. 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Procedura di accesso
Stampa la pagina