Procedura di Accesso
Come accedere alle Attività di Fondazione Italiana Sommelier
Prima di tutto bisogna sapere che
Per prenotare e partecipare agli Eventi, Attività e Corsi della Fondazione, per consultare la Guida BIBENDA online, per usufruire della Home Page Personale nell’Area Utenti, è necessario registrarsi come utente del sito www.bibenda.it 
La Registrazione è gratuita, veloce e va effettuata una sola volta.
SOMMELIER NOTIZIE, il periodico online, viene aggiornato costantemente con la descrizione di tutte le attività e di tutti i corsi in programmazione.
Una newsletter inviata periodicamente ricorda agli iscritti alcuni eventi imminenti o li aggiorna sulle ultime novità.
 
PROCEDURA DI ACQUISTO/PRENOTAZIONE EVENTI E CORSI
Tutte le attività, sia nel caso di ingresso gratuito, sia quelle per le quali viene chiesto un contributo di partecipazione, sono riservate esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier per l’anno relativo.
 
Ad alcune attività (corsi esclusi), in occasioni eccezionali, la partecipazione viene consentita anche ad eventuali accompagnatori dell’iscritto. Queste persone – due al massimo – dovranno entrare in sala insieme all’iscritto.
 
Tutte le attività e i corsi sono prenotabili online dagli utenti registrati al sito bibenda.it
 
Modalità di acquisto: 

Carta Prepagata - È possibile attivare un credito telematico a partire da 50 Euro, ricaricabile quando necessario per importi minimi (anche di 2 Euro) senza costi aggiuntivi. Il credito può essere attivato direttamente online, oppure presso il nostro showroom Bibendamania al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri.

Carta di Credito

Altre Forme di Pagamento - Contanti, Bancomat, Assegni al desk di Bibendamania al Rome Cavalieri.
L’eventuale impossibilità di partecipare all’evento prenotato va comunicata al massimo 2 giorni prima della data prevista.
 
Abbigliamento
A tutti i partecipanti raccomandiamo di prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dell’eleganza degli ambienti. Durante i mesi più caldi, pantaloni corti o indumenti simili non possono essere ragionevolmente ammessi.