Notizie
Home > Notizie > Energia Prorompente

Energia Prorompente

Franco M. Ricci
Dal n.28 di
Fotografia

Alle parole preferisco i fatti. Tra pochi giorni, il 2 Luglio, altri duecento Allievi dei nostri Corsi nel Lazio saranno diplomati Sommelier. In aggiunta a quelli di Marzo scorso fanno 600. Avranno un “premio”: quello di aver dedicato al vino più di un anno e mezzo, di averlo studiato, capito e amato di più.

Non c’è storia. Questa nuova prorompente energia si aggiunge al quel popolo del vino che amerà di più la sua Italia perché la riconoscerà artefice di una cultura, ai più ignota, che è vanto e gloria dell’autentico made in Italy.

Questa energia prorompente aggiungerà clientela alle botteghe di vino, ai luoghi di ristorazione elevati, al turismo di qualità delle Aziende Vinicole intelligenti.

Un pensiero al passato, al lavoro svolto assieme a compagni di strada lungimiranti che con me hanno prodotto cultura con edizioni e scuola, ci restituisce oggi dei numeri che ci danno lo spunto per un’interessante riflessione: in questi ultimi vent’anni abbiamo “battezzato” 15.400 Sommelier a Roma. E 150.000 in Italia. Pochi, per un Paese che ha dimenticato 70 anni fa di puntare ad arricchirsi con questo petrolio. Moltissimi, per noi che non pensavamo certo a questi numeri quando da veri matti abbiamo dato il via a questa impresa.

Allora il 2 Luglio è festa! Venite tutti alla Giornata del Sommelier a Roma. Festeggeremo con i vini del Friuli Venezia Giulia. Una festa per 200 amici che diventano Sommelier e una festa per noi che celebriamo un anno fantastico che ci ha visto tutti i giorni coinvolti con il grande vino del mondo.

 

Giornata del Sommelier

Lunedì 2 Luglio 2012 - Hotel Rome Cavalieri

Ore 16 fino alle 21 - Apertura del Banco d’Assaggio in Sala Michelangelo

Ore 17 - Seminario-degustazione. “Il Friulano nelle sue espressioni” - Sala San Pietro

Ore 18 - Consegna dei Diplomi e delle Insegne ai nuovi Sommelier - Sala Terrazza Monte Mario

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina