Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 4 MARZO 2017

QN DI SABATO 4 MARZO 2017

Franco M. Ricci
Granato, che purezza. Il gioiello di Foradori

Signora del vino per antonomasia, Elisabetta Foradori sta al Teroldego come Isaac Newton sta alla fisica. Sempre alla ricerca di quanto di più intimo e bello possa raccontare un buon bicchiere, soprattutto nel legame, importantissimo, che si crea nel dialogo con il cibo. Un lavoro costante, il suo, che ha portato alla conoscenza e alla consapevolezza dei cicli naturali. “Cogliere le sottili differenze esistenti in natura, ascoltandola, per preservare la sincerità del carattere dell’uva nell’espressione del suo luogo di origine”. Azienda biodinamica, in cui tutto ruota intorno al Teroldego che viene declinato in più versioni, tutte interessanti. Ma è il Granato a toccare corde sensibili, un top di gamma ottenuto da rigorose selezioni massali per il recupero della biodiversità e poter evidenziare così le sottili differenze esistenti in natura preservando il carattere dell’uva nell’espressione del suo luogo di origine. Colore molto profondo, con venature tra il rubino e il porpora. Corredo olfattivo diretto e articolato, disposto su note di pot-pourri, anguria, cacao, more, muschio e vaghe idee empireumatiche. Grande stoffa all’assaggio, vanta una struttura compatta, tannini ben definiti e una buona freschezza. Frutto della vinificazione e della maturazione in botte grande, il Granato è forte di credenziali che gli permetteranno di viaggiare indisturbato per molti anni a venire.
 
Granato 2013
Uve: Teroldego 100% - Gr. 12,5% - Euro 48 prezzo medio in enoteca
 
Foradori
Via Damiano Chiesa, 1 - Mezzolombardo TN
Tel. 0461 601046
www.elisabettaforadori.com - info@elisabettaforadori.com
 
 
QN di Sabato 4 Marzo 2017 - Foradori
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina