Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 17 DICEMBRE 2016

QN DI SABATO 17 DICEMBRE 2016

Franco M. Ricci
Tenores Romangia: rosso corposo e intenso

Produrre vini della Terra riconoscibili, originali, inimitabili. È questo il credo del giovane Alessandro Dettori, vignaiolo-artigiano sardo di Sennori. Alessandro ha dato un senso completamente nuovo all’uva Cannonau e ha recuperato i metodi produttivi contadini per interpretare fedelmente il suo terroir, rimanendo al contempo immune dalle logiche di mercato e dunque rafforzando intimamente il rapporto tra uomo e natura. Nei suoi vini non ci sono artifizi, né chimica, lui in cantina usa solo zolfo, a volte, e nulla più per produrre “una semplice spremuta d’uva fermentata” come ama sovente dire, mai uguale a se stessa. Sono vini che si mostrano irremovibili, vivi nella severa e talvolta rustica tradizionalità, e a chi li sa ascoltare regalano in cambio sensazioni uniche. Porta bandiera di casa è il Tenores Romangia, un distillato di territorio nel bicchiere: colore granato dei più belli e un ventaglio olfattivo ricco e profondo da restare di stucco. Profumi di macchia mediterranea, con mirto in prima linea, rosa, tamarindo, rabarbaro e ancora china, carruba e freschi ricordi di canfora. Al gusto, in un contesto di estremo equilibrio, un turbinio di sensazioni, con tannino levigato, importante struttura alcolica tenuta a bada da perfetto apporto di freschezza e morbidezza, e una raffica di note già avvertite al naso che stentano a smorzarsi. Un rosso autentico, dall’endemica tendenza a catturare chi lo assaggia, un po’ come la luce che brilla negli occhi del suo bravo produttore.
 
Tenores Romangia 2012
Uve Cannonau 100% - Gr. 16,5% - Euro 45 prezzo medio in enoteca
 
Dettori

Località Badde Nigolosu Sennori - 07036 Sennori (SS)
Tel. 079 512772
www.tenutedettori.it
 
QN di Sabato 17 Dicembre 2016 - Dettori
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina