Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 10 SETTEMBRE 2016

QN DI SABATO 10 SETTEMBRE 2016

Franco M. Ricci
Nei Feudi d'Irpinia c'è un Pàtrimo

L’azienda fondata nel 1986 da Pellegrino Capaldo, allora presidente della Banca di Roma, è oggi guidata da suo figlio Antonio, brillante e sensibile, con tanto di master ottenuto nella City. Il marchio irpino, che già spopolava negli anni ’90 per aver tracciato un’inedita via qualitativa di riferimento per tutto il meridione, si è consolidato proprio con il suo arrivo in azienda. Il giovane manager ha indirizzato la produzione verso una logica di stile francese tesa a enfatizzare le caratteristiche dei singoli appezzamenti. Sulle nostre tavole, quasi una bottiglia su tre di Greco di Tufo viene dalle cantine di questo colosso che punta per i prossimi anni a produrre 5 milioni di unità, un dato impressionante considerata l’alta qualità mantenuta sull’intera produzione. Sarà grazie ad aziende-modello come questa se il vino italiano si diffonderà sempre di più in tutto il mondo. Così trionfa l’Irpinia, una terra difficile che in passato ha sofferto la mancanza di valide vie di comunicazione e che adesso con i suoi vini fa scuola. Nella gamma aziendale c’è l’imbarazzo della scelta tra Fiano, Greco, Taurasi… Ma fuori dal coro dell’ampia proposta autoctona, l’internazionale Pàtrimo è il vino che ogni volta mi conquista. Un rosso intenso e profondo è il sipario che svela un giardino di fiori profumati, rose antiche, iris e cedri su uno sfondo di erbe aromatiche scosse dal vento. Il sorso è un tappeto morbido, vellutato, sul quale scorrono aliti speziati e soffi di freschezza. Quinte balsamiche e mentolate chiudono lentamente la scena su note d’Oriente. Applausi.
 
Pàtrimo 2012
Rosso Igt - Merlot 100% - Gr. 14% - Euro 70 prezzo medio in enoteca
 
Feudi di San Gregorio
Loc. Cerza Grossa - 83050 Sorbo Serpico (AV)
Tel. 0825 986683
www.feudi.it - info@feudi.it
 
QN di Sabato 10 Settembre 2016 - Feudi di San Gregorio
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina