Notizie
Home > Notizie > L’Onorevole Massimo Fiorio all’investitura di 350 nuovi Sommelier

L’Onorevole Massimo Fiorio all’investitura di 350 nuovi Sommelier

A Roma, lo scorso16 Marzo l'onorevole Massimo Fiorio, Vice Presidente della Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati ha presenziato alla consegna dei Diplomi agli allievi che hanno concluso il Corso di Fondazione Italiana Sommelier.

L’Onorevole Massimo Fiorio all’investitura di 350 nuovi SommelierVice Presidente della Commissione Agricoltura alla Camera e Relatore del Testo Unico della Vite e del Vino, Massimo Fiorio è stato il primo firmatario della proposta di legge per l’inserimento del vino come materia di studio nelle scuole. Con grande entusiasmo ne avevamo dato notizia sul nostro settimanale Bibenda7 a maggio del 2015, assieme alla promessa di tenere aggiornati i nostri soci su eventuali sviluppi e novità.

Abbiamo avuto questa possibilità nell’ambito, decisamente appropriato, della consegna dei diplomi ai 350 nuovi Sommelier diplomati della Fondazione Italiana Sommelier.

L’Onorevole Fiorio è stato presente proprio per descrivere a che punto sono i lavori sulla Legge per introdurre la Cultura del vino a scuola e per spiegare ai nuovi Sommelier quant’è importante che se ne parli già negli istituti scolastici e contemporaneamente comunicare e insegnare ai giovani il bere consapevole. I giovani devono conoscere il Vino, intanto perché può rappresentare una grande prospettiva di lavoro e poi per capire che il suo abuso è da imbecilli.

Un tema caro alla Fondazione Italiana Sommelier da molti anni e che ci ha visto al fianco alle Commissioni Agricoltura e Cultura della Camera dei Deputati fin dai primi incontri sul tema, per cercare il modo di insegnare il Vino a Scuola, materia inspiegabilmente assente nei programmi scolastici, perfino in quelli degli Istituti Alberghieri.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina