Notizie
Home > Notizie > Best of the year

Best of the year

Il miglior vino australiano dell'anno, secondo la guida di James Halliday, si chiama proprio Best: era destino…

Nicoletta Nanni
La guida di James HallidayLa guida di James Halliday, uno dei più conosciuti e apprezzati critici enologici del continente australiano, ha decretato con un punteggio di 99/100, miglior vino per il 2017 il Best's Thomson Family Great Western Shiraz 2014. Nel 1866 Henry Best piantò i suoi primi 30 ettari, acquistando una proprietà vicino a Concongella Creek. La proprietà includeva anche un'area sperimentale di poco più di un ettaro con 32 varietà, incluso quello che ora è considerato il più antico pinot nero del mondo ed anche una piccola area con 15 filari di Shiraz piantati nel 1867. Il vino viene prodotto con le uve raccolte solo in questi mitici filari e solamente nelle annate migliori, che in media sono sei su dieci. Dell'annata 2014 sono state prodotte solo 2200 bottiglie, proprio a dimostrazione che le uve sono solo di quei filari. La scelta cosi rigorosa è voluta fortemente da Justin Purser, ultimo enologo dell'Azienda. La fermentazione avviene in piccole vasche per poi passare circa 2 anni in rovere francese, sia nuovo che vecchio, senza una precisa regola sulla percentuale. Tappo a vite, 13,5%, $200.
 
Scrive Halliday che il vino mostra un palato vellutato e setoso con un arcobaleno di frutti scuri porpora e blu, tannini flessuosi e mineralità di grafite, che regalano un finale lungo e sapido. It is a truly glorious wine!
 
Fotografia 
Scrive Halliday che il vino mostra un palato vellutato e setoso con un arcobaleno di frutti scuri porpora e blu, tannini flessuosi e mineralità di grafite, che regalano un finale lungo e sapido. It is a truly glorious wine!
 
Best's Wines
111 Best's Road, Great Western, Vic 3377- Region: Grampians - T 03 5356 2250 - www.bestswines.com
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina