Notizie
Home > Notizie > 2 anni fa, Papa Francesco

2 anni fa, Papa Francesco

Sono passati due anni da quando il mondo del vino invitato dalla Fondazione Italiana Sommelier assieme ai suoi rappresentanti più significativi è stato accolto in udienza dal Santo Padre. Una novità assoluta, una giornata da ricordare per sempre.

Franco M. Ricci
Papa Francesco con il Presidente Franco Ricci
Il 21 Gennaio 2015 siamo stati da Papa Francesco. Angelo Gaja, Riccardo Cotarella ed io abbiamo parlato con lui.
Ed erano con noi 150 persone del Vino: Produttori, Giornalisti, Sommelier.
 
Ricordo d'avergli detto di alcune importanti similitudini che spesso usava nei suoi discorsi di Piazza San Pietro. "Il pane è buono come il vino" e che, al di là del Sacrificio del Cristo e delle Nozze di Cana "il Vino era buono come una pietanza".
 
E che per questo motivo lo ritenevo al fianco degli ideali dei Sommelier e per questo lo sentivo uno di noi, nominandolo Sommelier d'Onore. Con un sorriso grande accettò.
 
Sono passati due anni e questo fatto, che ho annoverato tra i più importanti del mio percorso associativo, diverso, prodigioso, insolito, resta nel mio cuore e nella mia mente e alimenta la grande consapevolezza di operare nel giusto, con le adeguate energie, per insegnare alla gente il Vino.
Fotografia

Ed è inesorabile che il pensiero voli agli analoghi impegni del passato: quei Corsi di Sommelier ai carcerati di Regina Coeli e alle donne di Rebibbia.
 
Ai "ragazzi" dell'Università della Terza Età. L'impegno costante di anni per il Corso di Sommelier alle centinaia di ospiti della Comunità di San Patrignano.
 
E l'importante collaborazione di anni con la Comunità di Sant'Egidio per il progetto contro l’AIDS di Wine For Life.
E poi tante e tante altre attenzioni che ci hanno portato ad usare la cultura del vino come mezzo significativo per entrare nel cuore della gente.
 
Papa Francesco ha detto che il Vino è cosa buona, e che senza vino non c'è festa. Attilio Scienza mi ha detto che in Francia ai bambini di 4 anni insegnano che il Vino è un angelo. Personalmente, da 30 anni spiego che il Vino cambia la vita in meglio.
 
Diamo un segno forte a questo 2017. Il Vino ci consegni all'amore, cancelli saccenza, invidia e stupidità.
E ci porti aria pulita.
La cassetta portata in dono al Santo Padre
Papa Francesco Sommelier d'Onore
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina