Notizie
Home > Notizie > È OSCAR!

È OSCAR!

Franco M. Ricci
Dal n.175 di
Fotografia

Ci siamo: si aprono le danze. E per la serie “Il Vino si Beve col Cuore”, da oggi il Popolo del Vino, proprio nel tempo di San Valentino, è chiamato a dire la sua su alcuni Vini, Oli e Grappe che la nostra Accademia ha pensato di proporvi in Nomination all’Oscar del Vino 2016.

Diciottesima Edizione a caccia di una qualità che, come noto, non è quella assoluta dei 5 Grappoli è una qualità con il valore aggiunto della notorietà, del consenso del consumatore, dell’addetto di un’enoteca o di un ristorante, di un neo sommelier o di un grande intenditore.

 

Un consenso nato per caso o costruito dal produttore: Investimenti eclatanti, personaggio, eventi di grande richiamo, Aste nel mondo, ma anche la notizia che un Notaio ricolmasse una bottiglia di Biondi Santi di vecchia annata per gli affezionati clienti fece scattare la consegna del Premio a Franco Biondi Santi anni fa.

È un evento che da 18 anni, malgrado tutto, rimane di lusso. Il lusso di celebrare il Vino, Arte e Cultura del nostro Paese almeno una volta l’anno con sfarzo, con atmosfera di notte stellata.

E non saranno solo gli ospiti nella loro eleganza dell’abito da sera e lo smoking, seppur meravigliosa cornice, ma anche gli allestimenti del Teatro, il red carpet, le musiche, tutto diventa omaggio al Vino, Tesoro d’Italia.

 

Leggeteci sul nuovo elegante messaggio appena redatto per darvi tutte le notizie per esserci!

Date il vostro contributo nel Votare l'Oscar 2016, il vostro parere sarà fondamentale perché unico mezzo per la proclamazione dei vincitori.

Come noto, lo spettacolo verrà ripreso da Rai Due. La trasmissione televisiva della Rai rappresenta un’importante cassa di risonanza per il Vino, grazie al Direttore di Rai DUE Angelo Teodoli, al Capo Struttura Fabio Di Iorio e all'Autore del programma Vittorio Gaudiani.

A noi non resta che prepararci all’incontro, prenotare il nostro posto in prima fila e goderci poi una degustazione davvero unica di vino, di olio, di grappa assieme a quanto di meglio possiamo abbinare a questa Serata d'Onore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina