Notizie
Home > Notizie > Il numero 1 di BIBENDA all’Asta dell’American Italian Cancer Foundation

Il numero 1 di BIBENDA all’Asta dell’American Italian Cancer Foundation

Franco M. Ricci
Dal n.79 di
Fotografia

Il primo numero di BIBENDA, stampato nel Marzo del 2002, andrà all’Asta il prossimo 11 Novembre a New York.

Quest’onore è stato offerto alla nostra rivista dal prestigioso Comitato Organizzatore dell’evento, il Search For Life – American Italian Cancer Foundation, ed è frutto del grande successo che BIBENDA riscuote negli Stati Uniti, e più precisamente nello Stato di New York con 1.000 abbonamenti, oltretutto di una rivista in lingua italiana.

Lunedì 11 novembre prossimo, dunque, al The Racquet & Tennis Club di New York, 370 di Park Avenue, BIBENDA N. 1 sarà battuta all’asta partendo da una base di 700 dollari nell’ambito di un evento che sostiene la ricerca sul cancro attraverso un programma che prevede prestigiosi dottorati di ricerca e che gestisce allo stesso tempo anche un piano annuale di prevenzione del cancro al seno a sostegno di 5.000 donne di New York in difficoltà.

Alla cena con asta di beneficenza parteciperanno più di 170 ospiti. Nel corso della serata dell’edizione 2012, 175 partecipanti in tutto, i Dottori Stephen J. Elledge e Ronald De Pinho, hanno ricevuto il riconoscimento d’Eccellenza in Medicina dall’American Italian Cancer Foundation.

Il battitore d’asta sarà James G. Niven di Sotheby’s. Questi i nomi che ci sono stati comunicati di alcuni ospiti d’onore:

Claudio Bisogniero, Ambasciatore italiano negli Stati Uniti
Kirsten Gillibrand, Senatore degli Stati Uniti
Carolyn B. Maloney, Camera dei Rappresentati del Congresso degli Stati Uniti
Christine C. Quinn, Portavoce del Consiglio della Municipalità di New York
Natalia Quintavalle, Console Generale d’Italia a New York
Charles E. Schumer, Senatore degli Stati Uniti

Sicuramente di gran prestigio esserci. Per me, un grande onore comunicarlo a voi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina