Notizie
Home > Notizie > Post-it

Post-it

Franco M. Ricci
Dal n.60 di
Fotografia

LA FORZA DEL VINITALY

Sei stato al Vinitaly? Sì, certo.
Com’è andata? Bene, il solito traffico, un’ora e mezza per arrivare in Fiera. Un’ora per entrare. Un casino di gente, file per assaggiare. Poi non tutti ti fanno assaggiare.
File senza fine ai bagni, impossibili. Alberghi costosissimi. Ristoranti: non trovi un posto.
Una stanchezza mostruosa.

NON È LA LIBERTÀ CHE MANCA
mancano gli uomini liberi. Liberi di scrivere e di parlare. Liberi di partecipare ad un contraddittorio. Liberi di amare. Liberi di sentirsi liberi.

A VOLTE CAPITA
di incontrare qualcuno che dice di sapere tutto e di saper far tutto. Allora non potete sbagliare: quello è il vero imbecille.

LA NOIA
Non c’è noia più noiosa degli spadellamenti in televisione. Provo un raccapricciante fastidio nel vedere ovunque i fornelli accesi e i cuochi che ci mostrano come si fa.
Per favore, non insegnatecelo! Fatelo voi e pensate a farlo bene quando veniamo nei vostri ristoranti.

IL FURBACCHIONE
Passa per essere un salvatore della Patria. Pare che abbia inventato il sistema per dare a tutti un cibo buono e sano. Pare che abbiamo trovato il passepartout per eliminare la fame dal pianeta. Passa per essere il salvatore del mondo. In realtà è solo un furbacchione.

CAMERE CON VIGNA
Un bel libro che fa sognare un grande turismo del vino. Il turismo legato al vino valorizza compiutamente il territorio. È un valore di cultura che dà valore allo spirito dei luoghi.

INDRO MONTANELLI
diceva che non c’è alleato più prezioso di un nemico cretino.
Stiamo vivendo un periodo durante il quale si vincono troppe battaglie con troppi alleati preziosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina