Corsi
Corsi di Birra, Olio, Barman, Vino e tanto di più...

A Roma / Corso sul Peperoncino

Prossimamente - Hotel Rome Cavalieri - Via A. Cadlolo, 101


Lazio - Sede centrale
Fotografia

Un nuovo appuntamento su di un tema troppo a lungo trascurato. Fino ad oggi si è genericamente e superficialmente sentito parlare di piccantezza e gare tra mangiatori di peperoncino. L’argomento da trattare è invece molto più complesso: 16 diverse tipologie dimostreranno che il Peperoncino è soprattutto sapore e carattere se ben abbinato con i cibi. E, ovviamente, anche con il vino e con molte sorprese. Rita Salvadori, 50.000 piante e 40 varietà in produzione e in sperimentazione, tutte in regime di coltivazione biodinamica, e Paolo Valdastri, Sommelier e assaggiatore di Peperoncino, ci guideranno alla scoperta di questo mondo speziato.

Ogni partecipante riceverà il kit portatile di degustazione con 10 differenti varietà di Peperoncino.

Ecco il calendario degli incontri e gli argomenti trattati:

1° Incontro 

Storia e virtù del Peperoncino. Il Poco Piccante: l’Aji, il Banana Pepper, il De Padron, l’Erotico, la Paprika.

Tecniche di degustazione e di abbinamento. Assaggio di tre piatti realizzati con tre varietà di Peperoncino poco piccante e tre vini in abbinamento.

  • Risotto
  • Spigola al vapore
  • Carpaccio di frutta

2° Incontro 

Il fresco e i prodotti a base di Peperoncino. Il Medio Piccante: il Cayenne, lo Jalapeño, lo Scotch Bonnet, l’Habanero Chocolate.
Come preparare il Peperoncino per l’uso nei vari piatti. Assaggio di tre piatti realizzati con tre varietà di Peperoncino mediamente piccante e tre vini in abbinamento.

  • Spaghetti con olio, bottarga e pinoli tostati
  • Abbacchio alla cacciatora
  • Dessert al cioccolato

3° Incontro 

Il giro del mondo del Peperoncino. I Peperoncini Più Piccanti del Mondo: l’Habanero Red Savina, l’Habanero Fatali, i Naga, i Moruga, il Bhut Jolokia, lo Scorpion e il 7Pod.
Varietà ed usi nei vari continenti. L’utilizzo delle piccantezze estreme con l’aperitivo, i primi piatti con salse, cacciagione e selvaggina, i dolci al cioccolato. Assaggio di tre piatti realizzati con tre varietà ad elevata ma corretta piccantezza e con tanto sapore e tre vini in abbinamento.

  • Ribollita
  • Spezzatino di cinghiale
  • Tiramisù


Per partecipare al corso bisogna essere iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina