Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Montebello Vicentino (Vicenza) / Ar.Pe.Pe.: il Nebbiolo delle Alpi

turno unico dalle 20,30 alle 23 presso Hotel La Fracanzana - Via Fracanzana, 3 - 36054 Montebello Vicentino (Vi)

Venerdì 23 Febbraio 2018
in Veneto
Fotografia
La cantina Pelizzatti nasce nel 1860 grazie a Guido e, dopo un periodo di inattività, torna alle origini della famiglia nel 1984 con il nome AR.PE.PE., acronimo di Arturo Pelizzatti Perego, figlio di Guido, che inizia a scrivere le pagine della rinascita, seguendo il principio del “giusto tempo di attesa” e tracciando la strada per la nuova generazione. L’Azienda oggi è gestita dai figli di Arturo: Isabella, Guido ed Emanuele.

La cantina è scavata nella montagna alle porte di Sondrio. I terrazzamenti che ospitano le viti sono aggrappati al pendio roccioso e le lavorazioni vengono eseguite manualmente: l’impervietà di questi terreni e la costanza necessaria ad affrontare una coltivazione di questo tipo, fa della cantina AR.PE.PE. un chiaro esempio di viticoltura eroica.
 
Per AR.PE.PE. l’affinamento tradizionale del Nebbiolo risponde ad aspettative precise: il progressivo guadagno in raffinatezza e l’esaltazione delle singole vigne con i colori delle diverse annate. Questa interessante serata ci permetterà di confrontare le varie sfumature del Nebbiolo di Valtellina, degustando vini prodotti con uve provenienti da diverse sottozone ed ottenuti con i ‘giusti’ tempi di affinamento.
Avremo l’occasione unica di comprendere al meglio le potenzialità del Chiavennasca, grazie al racconto diretto di un rappresentante dell’Azienda, che presenzierà alla serata.
 
In degustazione
Rosso di Valtellina 2016
Valtellina Superiore Il Pettirosso 2015
Valtellina Superiore Buonconsiglio Riserva 1999 – 2001 – 2007 – 2009 


Contributo di partecipazione di € 45 a persona per gli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier.

Per informazioni e prenotazioni contattare
segreteria.verona@fondazionesommelierveneto.it
Silvia 347 7079990

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina