Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Corato / I grandi Toscani del 98’ a Corato

Unico turno dalle ore 20,30 presso La Locanda di Beatrice a Corato

Venerdì 15 Dicembre 2017
in Puglia
Fotografia
La Delegazione Terre di Federico della Fondazione Italiana Sommelier Puglia e La Locanda di Beatrice sono lieti di presentare un nuovo evento di eccezionale interesse per gli amanti delle eccellenze enoiche e gastronomiche.
 
Venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 20,30, sei tesori toscani, assolute icone dei rispettivi territori e filosofie produttive, si sveleranno al pubblico degli appassionati in tutto il loro magnifico splendore.
 
Visioni enoiche e stili produttivi di celeberrime e nobili Famiglie toscane, Antinori, Incisa della Rocchetta e Biondi Santi, che hanno reso immense nel mondo fama e grandezza delle produzioni di pregio della meravigliosa regione e reso altissima l’immagine del talento italiano, si confronteranno tra loro in una sorta di gioco che accarezzerà le corde emotive e sensoriali della mente e del palato.
 
Tre i grandi territori toscani raccontati, Chianti Classico, Bolgheri e Montalcino, espressioni di quattro Supertuscans e di due Brunelli, tutti rappresentati dal prezioso millesimo 1998 di:
 
Tignanello
Solaia
Guado al Tasso
Sassicaia – Tenuta S. Guido
Pian delle Vigne
Biondi Santi – Tenuta Greppo

 
A guidare la degustazione e la successiva esperienza sensoriale dedicata agli abbinamenti con il cibo sarà la maestria di Daniela Scrobogna, docente e responsabile nazionale della Didattica di Fondazione Italiana Sommelier e redattrice della Guida BIBENDA.
 
Il gran finale sarà infatti dedicato all’eccellente cibo gourmet Donato Di Pierro, Chef de La Locanda di Beatrice, che proporrà per l’occasione un menù di quattro portate che gli ospiti potranno accostare alle precedenti perle enoiche.
 
Il tutto sarà ulteriormente impreziosito dalla presenza di Savino Muraglia che declamerà la superba produzione di olio extravergine di oliva dell’Antico Frantoio Muraglia di Andria, il cui abbinamento con le portate in servizio andrà a completare il meraviglioso caleidoscopio sensoriale della serata.
 
La sinergia tra Fondazione Italiana Sommelier Puglia, La Locanda di Beatrice e l’Antico Frantoio Muraglia ha reso possibile questo evento eccezionale, assolutamente da non perdere per gli appassionati dell’ottimo vino e dell’ottimo cibo.
 
Il contributo di partecipazione è di € 90 a persona. È richiesta la massima puntualità.
 
Per info e prenotazioni, da confermare mediante versamento del contributo:
Silvano Alicino
Fiduciario di Terre di Federico
cell 338 3139221
mail s.alicino@fondazionesommelierpuglia.it
www.fondazionesommelierpuglia.it
La Locanda di Beatrice tel. 080 8724122


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina