Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Perugia / Il Viognier d’Italia, un vitigno alla moda...

Unico turno dalle ore 20,30 alle 22,30 presso Università dei Sapori - Via Montecorneo, 45 - Perugia

Mercoledì 31 Gennaio 2018
in Umbria
Fotografia
                                                                      
Quando pensiamo alle rive assolate del Rodano non possiamo evitare il ricordo di un vino profumato e complice che riesce a coniugare pulizia di bocca e intrigante frastuono di frutta al naso. Il Viognier ha un’origine oscura, si pensa che provenga proprio dalle vigne selvatiche coltivate nella regione del sud della Francia, ma sembra più probabile che sia di origine dalmata.
In Italia le uve del Viognier stanno prepotentemente prendendo terreno dando origine a vini di grande qualità, molto raffinati, dalle note floreali  di violetta o fruttate  di mango e albicocca, di muschio, pane speziato e tabacco. Una nuova espressione di vinificazione in purezza di grande classe!
 
Vini in degustazione
. Viognier Le Sénie – Cantina Mandrarossa Sicilia
. Casale del Giglio  Viognier  Lazio IGT
. Astraio: il viognier in purezza di Tenuta Rocca di Montemassi
. Abbona Cinerino  Langhe DOC Bianco Viognier Piemonte
. Viognier – Fixus -Doganieri 
 

A guidare la degustazione la competenza e la passione di undocente di Fondazione Italiana Sommelier.
 
Prenotazione contestuale al versamento della quota di partecipazione di euro 28. L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale. Eccezionalmente a questo evento gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti.
 
Il pagamento può essere effettuato con carta di credito o bonifico bancario, e per qualsiasi difficoltà scrivete a eventi@fisumbria.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina